/Blog

Le misteriose capanne celtiche dell’Appennino

A Fiumalbo, località Doccia si trovano una ventina di costruzioni in pietra con facciata a gradoni, testimonianza di insediamenti celtici nel nostro Appennino. La modalità e la tecnica costruttiva è analoga alle antiche edificazioni dell'Irlanda, della Bretagna e del Galles. La presenza più di duemila anni fa di una colonia di Celti alle falde [...]

By | dicembre 2nd, 2017|Blog|0 Comments

Il Cippo di Sacerno e il Triumvirato di Bologna: dai Celti ai Romani

Correva l'anno 43 a.C., dopo la morte di Giulio Cersare, i triumviri Ottaviano, Marcantonio e Lepido si incontrano per spartirsi l'impero romano nei pressi della colonia romana Bononia; lo scopo era vendicare la morte di Cesare e creare una nuova magistratura. La Seconda Repubblica Romana (* ) Ancora oggi esistono tracce del partaggio [...]

By | novembre 26th, 2017|Blog, Pillole di storia|0 Comments

Sapevate che la parola GEOLOGIA è nata a Bologna?

Proprio così!   Fu introdotta per la prima volta in assoluto dal bolognese Ulisse Aldrovandi nel suo testamento nel 1603.   Oggi, attraverso la Geologia -cioè la scienza che studia la costituzione, la struttura e l’evoluzione della crosta terrestre- possiamo ottenere moltissime informazioni per comprendere il passato, capire il presente e immaginare il futuro. [...]

By | novembre 16th, 2017|Attualità, Blog|0 Comments

Goliardia bolognese

Avrei voluto scrivere la storia della Goliardia di Bologna. Perchè non l'ho fatto? Perchè quella che sembrava una stimolante ricerca storica si è trasformata in un'impresa titanica. E' difficile parlare di Goliardia se non la si è mai vissuta attivamente. Ho intervistato Goliardi di ieri e di oggi, ho consultato archivi e reperito documentazione. [...]

By | novembre 12th, 2017|Blog, Goliardia|0 Comments

Cesare Cremonini: il papà riceve una targa alla carriera

Il dottor Giovanni Cremonini, medico di famiglia per oltre 40 anni, si è preso cura di tutta San Lazzaro e continua ad essere un punto di riferimento per tutta la comunità. Per ringraziarlo e ricambiare simbolicamente l'affetto e l'impegno sempre dimostrati durante la sua lunga carriera, l'Amministrazione, il distretto sanitario e i cittadini, assieme [...]

By | novembre 11th, 2017|Attualità, Blog|0 Comments

L’Amleto bolognese: èser vîv, ó èser môrt?

Tutti conoscono la famosa tragedia Seicentesca shakespeariana di Amleto, principe di Danimarca. «Essere o non essere, questo è il problema» e fin qua, nulla di nuovo. Ma avete mai provato a immaginare come si sarebbe espresso nel suo celebre monologo se fosse stato bolognese? Là, ai piedi della Garisenda, col teschio in mano, avvolto nella [...]

By | novembre 10th, 2017|Blog, Cultura popolare|2 Comments

Il misterioso Gargoyle di Via D’Azeglio

Sapevate che un sinistro gargoyle è posto là dove un tempo si trovava “la ruota” dei bambini abbandonati, proprio davanti alla vecchia Maternità di via D'Azeglio? Il doccione è la parte finale di un tubo di scarico, dove l'acqua raccolta viene convogliata all'esterno. A partire dal X-XI nelle chiese e nei palazzi monumentali, i [...]

By | novembre 7th, 2017|Blog, Pillole di storia|1 Comment

Bologna Jazz Festival:Steve Lehman & Sélébéyone

Steve Lehman & Sélébéyone Live Unipol Auditorium, 30 ottobre 2017 La notte è leggermente umida, come si addice al tipico clima autunnale bolognese, mentre ci si affaccia all’interno del sobrio e moderno Unipol Auditorium, subito dopo il ponte di Via Stalingrado. Molti, tra il pubblico, non sanno assolutamente cosa aspettarsi da Steve Lehman, sassofonista [...]

By | novembre 6th, 2017|Attualità, Blog|0 Comments

Marroni sotto spirito

Una ricetta autunnale ideale per questo periodo.  La ricetta è per 2 kg di marroni che verranno incisi, cotti al forno e sbucciati. Nel frattempo fate bollire in 1 litro d'acqua: -850gr di zucchero -10 chiodi di garofano -3 o 4 bastoncini di cannella -2 bustine di vanillina -La scorza di un limone e [...]

By | ottobre 29th, 2017|Blog, Bologna la grassa|0 Comments

Gli Asteroidi: il grande Cinema nostrano

Unico film italiano in concorso all'ultimo Festival di Locarno, l'opera prima di Germano Maccioni ci proietta nel paesaggio piatto e desolato della "bassa" bolognese attanagliato dalla crisi, pieno di "macerie economiche, ideologiche e spirituali".(1) Una provincia industriale, sconfinata, alienante. Un tempo florida, ora profondamente segnata dalla crisi economica. Provincia di campi allargati e capannoni [...]

By | ottobre 26th, 2017|Attualità, Blog|0 Comments