///Imola: continua il mistero del rito del cibo

Imola: continua il mistero del rito del cibo

By | 2018-04-05T17:30:27+00:00 5 aprile 2018|Attualità, Blog|0 Comments

Continuano gli episodi del misterioso rito del cibo a Imola. Strane composizioni di cibo e monete, giacciono abbandonate ai bordi della strada. Ne avevo già parlato in un articolo di aprile 2017 e gennaio 2018

Stessa composizione nel piatto, sempre sul ciglio della strada, stesso canovaccio pulito che avvolge il contenitore con all’interno cous cous e monete. Questa volta nessuna verdura o pesce a contornare il piatto.  Lo strano ritrovamento è avvenuto nella piccola aiuoletta all’incrocio tra via Selice e via XXV Aprile, nei pressi del semaforo lampeggiante. 

Imola, aprile 2017

Di cosa si tratta? Mistero.

Gli imolesi si chiedono chi e per quale motivo procede a questi rituali, non tanto perchè preoccupati quanto per curiosità. Le ipotesi formulate vanno dal rito propiziatorio di origine sud americana, ai rituali induisti indonesiani, alle offerte votive ma ad oggi nessun riscontro. Certo è che episodi analoghi si sono verificati nel corso degli anni sia a Roma che a Padova.

In tutti i casi è comune una particolare cura nell’allestimento dei piatti adagiati sul bordo di strade trafficate.  Ben accetta qualsiasi spiegazione che faccia luce sul mistero di questo strano rito.

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Imola, Gennaio 2018

Elisa Barbari

Foto Copertina Caterina Rossi

Elisa Barbari | Bologna | © Copyright – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

Leave A Comment